Blanchard (FMI )crescita economica ancora “fragile”

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La crescita economica in Europa e negli Stati Uniti “resterà fragile”. Questo l’allarme laciato dal capo economista del Fondo monetario internazionale, Olivier Blanchard. Lo riporta l’agenzia di stampa Bloomberg, che cita un’intervista di Blanchard al quotidiano francese Le Figaro. Nonostante, nel secondo trimestre, la crescita europea, e quella tedesca, in particolare, siano state migliore del previsto, non sono stati rimossi i freni su consumi e investimenti, che sono inclusi nella debolezza del sistema finanziario, ha detto Blanchard nell’intervista al giornale francese.