Blackstone compra il 20% di Versace

27 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Versace ha ufficializzato l’operazione da 210 milioni di euro che vede l’ingresso dell’operatore di private equity Usa Blackstone con una partecipazione del 20% e valorizza la casa di moda un miliardo.

In una nota il gruppo ha precisato che, al termine della transazione, Blackstone avrà un posto nel cda ma Allegra, Donatella e Santo Versace “resteranno al cuore della società”, ricoprendo tutti ruoli importanti.

I nuovi capitali consentiranno a Versace di investire nella rete di punti vendita sui mercati esistenti e su quelli emergenti oltre ad anticipare i piani per l’ulteriore sviluppo dei marchi del gruppo, in particolare Versus Versace, e dell’offerta di prodotti e dare slancio al business dell’e-commerce.

Nella nota la società anticipa di aver generato nel 2013 un giro d’affari in crescita di circa il 18%, intorno a 480 milioni, con un Ebitda di almeno 69 milioni, pari ad un incremento di oltre il 50%.

Nell’operazione Banca Imi e Goldman Sachs hanno assistito Versace. Lazard ha affiancato Blackstone.