BlackLight Power, Inc. annuncia la produzione di elettricità da una nuova forma di idrogeno

30 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

BlackLight Power, Inc. (BLP) ha oggi annunciato che la tecnologia CIHT (Catalyst-Induced-Hydrino-Transition) è stata confermata in modo indipendente dal dottor K.V. Ramanujachary, emerito professore di chimica e biochimica presso la Rowan University. “Abbiamo dimostrato che è possibile utilizzare sistemi chimici per generare direttamente energia elettrica convertendo l’idrogeno in idrini, che ne rappresentano una forma più stabile”, ha dichiarato il dottor Randell Mills, chairman, CEO e presidente di BlackLight Power, Inc. “La tecnologia CIHT presenta un costo nominale stimato per unità di potenza confrontato con quello dei sistemi basati sull’energia termica e produce elettricità senza richiedere enormi generatori meccanici”. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Hill & Knowlton per BlackLight Power, Inc.Molly Coleman, [email protected]