Bitcoin continua a correre, vola sopra $8.400. Ma i record restano lontani

25 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Bitcoin torna a correre, ma in termini di capitalizzazione di mercato i valori attuali sono inferiori di circa $ 200 miliardi rispetto ai massimi di dicembre 2017. In mattinata, la criptovaluta di punta è scambiata poco sopra $ 8,400 (dati CoinDesk), ovvero il 58% in meno  rispetto al record di $ 19,783,21 di dicembre.

Il recente scatto in avanti delle quotazioni è in parte il risultato di un aumento della fiducia degli investitori, dopo che BlackRock ha istituito un gruppo di lavoro per esaminare le criptovalute e la blockchain. Non solo. Mastercard ha rivelato che è stato assegnato un brevetto che potrebbe consentire di fare pagamamenti usando la criptovaluta tramite una carta di credito.

Ma le opinioni degli esperti sul futuro della regina delle criptovalute restano divise. Mercoledì scorso, nel corso di una conferenza organizzata da CNBC, Barry Silbert  di Digital Currency ha dichiarato di fare incetta di bitcoin, sull’idea che “il rally è destinato a continuare”.

Nello stesso evento, il miliardario Howard Marks ha sparato a zero sulla criptovaluta, affermando che “nel lungo termine, sarà dimostrato che dietro il mercato dellle criptovalute non c’è nessuna sostanza”, ha detto.