BIPOP: COZZOLINI SI DIMETTE, MERCATO APPLAUDE

4 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Bipop Carire cresce all’indomani delle dimissioni dell’amministratore delegato Maurizio Cozzolini, già annunciate da Wall Street Italia.

Cozzolini lascia sulla scia di un’ispezione della Banca d’Italia sui conti dell’istituto di credito bresciano.

Secondo quanto si è appreso, Cozzolini e altri avrebbero beneficiato di prestiti da parte dell’istituto bresciano.

La mia decisione, ha scritto il manager, è stata presa “per una maggiore tutela dell’azienda bancaria”. La società ne ha preso atto.

Con lui sono usciti anche altri dieci manager.

Il mercato apprezza questa novità, perché la interpreta come una presa di distanza dal vecchio management sulla strada di una completa ristrutturazione sotto l’ombrello della nuova
proprietà.

Ora si apre il capitolo della successione, e non è escluso che la carica di amministratore delegato vada a qualcuno che sia espressione di Capitalia.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari