BIOTRONIK presenta un nuovo modello economico: il monitoraggio remoto riduce il carico di lavor

8 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Per la prima volta, è stato presentato un modello economico che stima il carico di lavoro del follow-up nell’ufficio basato su calendario relativo ai pazienti portatori di cardiodispositivi elettrici impiantabili (CIED, cardiac implantable electrical devices) in Germania e nel Regno Unito (UK). Il 6 novembre, nel corso del quattordicesimo convegno europeo annuale International Society for Pharmacoeconomics and Outcomes Research (ISPOR) che si è tenuto a Madrid, BIOTRONIK ha presentato una serie di quattro poster che evidenziano il carico di lavoro nel settore dell’assistenza sanitaria dovuto al follow-up dei pazienti portatori di pacemaker o defibrillatori impiantabili (ICD) o sottoposti a terapia di risincronizzazione cardiaca (CRT) in Germania e nell’UK. BIOTRONIK CardioMessenger – portable device (Photo: Business Wire) Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

BIOTRONIK SE & Co. KGSandy HathawayDirettore senior comunicazioni aziendaliTel. +49 (0) 30 68905 1602E-mail: [email protected]