BIOTRONIK Home Monitoring® rileva episodi di elevata frequenza atriale associati a maggiori ris

29 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

BIOTRONIK ha annunciato oggi la pubblicazione di “Rilevamento di episodi di elevata frequenza atriale da parte dell’Home Monitoring continuo: rilevanza clinica nella popolazione sottoposta a terapia di risincronizzazione cardiaca per insufficienza cardiaca” su Europace da parte del dr. Nesan Shanmugam et al.1 Tale analisi di dati raccolti da due studi multicentrici internazionali prospettici randomizzati ha dimostrato che gli episodi di elevata frequenza atriale di breve durata (AHRE) sono collegati in modo significativo a un maggiore rischio di eventi tromboembolici quali il colpo apoplettico. BIOTRONIK Home Monitoring – Stationary and Portable Device (Photo: Business Wire) Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=50086772&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

BIOTRONIK SE & Co. KGSandy HathawayDirettore senior, Comunicazioni globaliTel. +49 (0) 30 68905 1602E-mail: sandy.hathaway@biotronik.com