BIOTRONIK annuncia trattamento dei primi pazienti nello studio clinico BIOFLOW-II che compara l

13 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

BIOTRONIK ha annunciato oggi l’inizio di uno studio internazionale che comparerà ORSIRO, lo stent coronario a eluizione di sirolimus della società, con XIENCE PRIME, lo stent coronario a eluizione di everolimus di Abbott Laboratory. I primi impianti nello studio, chiamato BIOFLOW-II, sono stati eseguiti in Europa la scorsa settimana. BIOTRONIK’s Hybrid Drug-Eluting Stent (Photo: Business Wire) Il Prof. Dr. Michael Haude dell’Ospedale Neuss Luke, Germania, ha arruolato il primo paziente. Lo studio viene condotto sotto la leadership dei codirettori della ricerca, il Prof. Stephan Windecker dell’Ospedale universitario di Berna, Svizzera, e il Dr. Thierry Lefevre dell’Ospedale Jacques Cartier, Francia. BIOFLOW-II è una potenziale sperimentazione internazionale che sottoporrà a studio randomizzato circa 440 pazienti sottoposti a trattamento con ORSIRO o XIENCE PRIME in modalità due-a-uno in 19 siti europei. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6792123&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

BIOTRONIK SE & Co. KGSandy HathawayDirettore Senior, Comunicazioni globaliTel.: +49 (0) 30 68905 [email protected]