BIOTECHNICA: il ruolo della biotecnologia bianca nella produzione industriale

2 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Le biotecnologie bianche, la branca della biologia che si occupa dei processi biotecnologici applicati all’industria, sono diffuse da diversi anni ma hanno iniziato solo di recente a rivoluzionare la produzione industriale. Gli strumenti naturali sono sempre più utilizzati nei processi mirati a ridurre i costi di produzione, come l’energia e le materie prime, ma anche a ridurre in modo efficace i prodotti e gli scarti di lavorazione da smaltire. Sono questi gli argomenti più importanti trattati dagli esperti il giorno 8 ottobre in occasione di BIOTECHNICA, il principale evento biotecnologico a livello europeo. Aprirà il convegno “German White Biotechnology Platform” (nell’ambito del congresso scientifico European BioPerspectives) il Dottor Alfred Oberholz, che fa parte del Consiglio di Amministrazione di Evonik Industries AG ed è Presidente di DECHEMA, società tedesca per la tecnologia chimica e la biotecnologia.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

BIOTECHNICADeutsche MesseKatharina SiebertTel. +49 511 89-31028E-mail: katharina.siebert@messe.de