BIOTECH: VERSO CONSOLIDAMENTI E FUSIONI

8 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Tutto il comparto biotecnologico è in rialzo sul Nuovo Mercato.

Secondo analisti, manager e specialisti interpellati dall’agenzia di stampa Reuters il mercato europeo delle società biotecnologiche va verso una stagione di consolidamento se non di una vera e propria “merger-mania”.

In questo contesto si inserisce la fusione tra la statunitense Versicor e l’italiana Biosearch.

La convinzione è che le società focalizzate nella ricerca di nuovi farmaci vadano incontro a fusioni e acquisizioni in un orizzonte temporale anche breve, favorite da corsi azionari bassi che vedono le biotech sottovalutate.

L’interesse verso fusioni e acquisizioni di aziende del settore è giustificato soprattuto dai prezzi dei titoli.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Borsa Italiana