Biomedical Diagnostics (BMD) diventa Theradiag e debutta nel mondo della teranostica

3 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Theradiag, il nuovo nome con cui opererà BMD, nasce dalla fusione delle parole inglesi “theranostics” e “diagnostics”, cioè teranostica e diagnostica, le due aree di attività dell’azienda. La modifica della denominazione riflette il nuovo indirizzo strategico verso lo sviluppo e la commercializzazione di test teranostici per bioterapie. La teranostica è un ramo emergente della diagnostica in vitro che offre informazioni grazie a cui generare trattamenti maggiormente personalizzati per i singoli pazienti. I test di teranostica, in combinazione con bioterapie mirate, consentono di predire o di valutare la risposta di un paziente tramite la misurazione di uno o più biomarcatori. “Il cambio del nome dell’azienda riflette la nostra nuova strategia di implementazione della teranostica. Oggi il 70% di tutti i nuovi farmaci è costituito da bioterapie e, quindi, diventa cruciale determinare con precisione la risposta di un paziente a un trattamento. I test teranostici sono il miglior strumento di cui disponiamo per monitorare queste bioterapie. Lo sviluppo di medicinali personalizzati ci consentirà di offrire ai pazienti cure migliori e, al contempo, di realizzare risparmi per gli operatori del settore farmaceutico”. ha dichiarato Michel Finance, CEO di Theradiag. Una nuova posizione nel mercato teranostico Sfruttando la sua esperienza nell’IVD e nell’autoimmunità, dalla fase di sviluppo alla commercializzazione, nonché nel trattare le questioni legislative inerenti, Theradiag concentrerà ora la propria strategia di sviluppo sui test teranostici per il monitoraggio delle bioterapie. Nel 2011 Theradiag ha ricevuto il marchio CE e ha messo in commercio una una nuova linea di prodotti, denominata Lisa Tracker, in grado di migliorare il monitoraggio dei pazienti sottoposti a trattamento anti TNF. Attualmente è in corso lo sviluppo di altri nuovi prodotti teranostici. Un’azienda dal forte posizionamento globale nel mercato della diagnostica in vitro (IVD, in vitro diagnostics) Con oltre 25 anni di esperienza nella diagnostica in vitro e nelle malattie autoimmunitarie, Theradiag è un noto sviluppatore, produttore e venditore di innovativi prodotti IDV di qualità elevata. In qualità di leader mondiale, l’azienda offre una linea completa di prodotti per la diagnosi dei disordini autoimmunitari, di allergie e malattie infettive. Theradiag ha inoltre sviluppato la serie più completa di prodotti IVD per i disordini autoimmunitari basati sulla tecnologia multiplex Luminex®. Negli prossimi anni l’attività nel settore IDV di Theradiag si concentrerà sui prodotti sviluppati internamente e commercializzati in tutto il mondo, in particolare nel settore autoimmunitario. Informazioni su Theradiag Theradiag vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore della diagnostica dei disordini autoimmunitari. Attualmente sta spostando la propria attività verso il mercato dei test teranostici volti al miglioramento del monitoraggio delle bioterapie, incluse le malattie autoimmunitarie. L’azienda, con cui collaborano circa 50 dipendenti, ha sede a Marne la Vallée (Francia). Per ulteriori informazioni sull’azienda visitare il sito web all’indirizzo www.theradiag.com Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

ALIZE RP:Caroline Carmagnol, +33 6 64 18 99 [email protected]