Biogen Idec e Swedish Orphan Biovitrum aggiornano l’accordo di partnership per l’emofilia

18 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Biogen Idec (NASDAQ: BIIB) e Swedish Orphan Biovitrum (STO: BVT) hanno annunciato oggi di aver ristrutturato l’accordo di collaborazione per le proteine ad azione prolungata delle società rFVIIIFc (recombinant Factor VIII Fc fusion protein, proteina di fusione ricombinante costituita dal fattore VIII connesso al dominio Fc) per i pazienti affetti da emofilia A e rFIXFc (recombinant Factor IX Fc fusion protein, proteina di fusione ricombinante costituita dal fattore IX connesso al dominio Fc) per i pazienti affetti da emofilia B. In base all’accordo emendato Biogen Idec avrà tutte le responsabilità relative allo sviluppo e ai costi, oltre che ai diritti di produzione per i programmi rFVIIIFc e rFIXFc. Biogen Idec ottiene anche le responsabilità di marketing per le altre regioni del mondo che erano precedentemente divise tra le due società, oltre agli attuali diritti commerciali nel Nord America. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6183939&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Biogen Idec, contatto per i media:Tracy Vineis, 617-914-6524Senior Manager, affari pubblicioppureBiogen Idec, contatto per le relazioni con gli investitori:Kia Khaleghpour, 617-679-2812Direttore associato, relazioni con gli investitorioppureSwedish Orphan Biovitrum:Erik Kinnman, +46 73 422 15 40Vicepresidente esecutivo, relazioni con gli [email protected] Nicklasson, CEO, +46 8 697 20 00