Bilancia commerciale peggiore delle attese

11 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di giugno il deficit della bilancia commerciale Usa si e’ allargato del 18.8% rispetto al mese passato e lo ha fatto piu’ del previsto. Il dato si e’ attestato a $49.9 miliardi, ai massimi di 20 mesi. Il risultato di maggio e’ stato rivisto a $42 da 42.3 miliardi.

Il dato e’ stato diffuso dal Dipartimento del Commercio Usa.

La lettura e’ risultata peggiore delle stime degli analisti, che erano per un valore di $42.2 miliardi.

Il deficit di giugno rappresenta la differenza netta piu’ ampia tra import e export da ottobre 2008. Stesso record anche per il disavanzo con la Cina, ampliatosi a $26.2 miliardi dai $18.4 billion del mese corrispondente nel 2009.