BILANCI: FERRETTI, UTILE +21% A 25,6 MLD DI LIRE

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel corso dell’esercizio che si è concluso il 31 agosto 2000 il gruppo Ferretti, specializzato nella progettazione e costruzione di imbarcazioni di lusso e quotato in Borsa a Milano, ha realizzato un utile di 25,6 miliardi lire con un progresso del 21% sull’esercizio precedente.

I ricavi consolidati sono cresciuti a 364 miliardi di lire (+55%).

Il Consiglio di amministrazione ha deciso di destinare l’utile per il 5% a riserva legale e per il resto a riserva straordinaria.

A Piazza Affari il titolo guadagna lo 0,89% a 4,19 euro.