Bielorussia: Centrali, 100 mln dall’Iran

9 Agosto 2007, di Redazione Wall Street Italia

L’Iran intende investire circa 100 milioni di euro per partecipare alla costruzione di impianti idroelettrici in Bielorussia. Rappresentanti di una delegazione parlamentare iraniana e circoli d’affari hanno già avuto colloqui col ministero dell’Energia bielorusso, durante i quali hanno discusso dell’ipotesi di investimento. Durante i colloqui la parte iraniana ha proposto di considerare la possibilità che compagnie iraniane partecipino alla costruzione di impianti idroelettrici in Bielorussia. Pronti già 100 milioni di euro. Al momento ci sono due progetti di centrali idroelettriche in territorio bielorusso. La delegazione iraniana è stata in Bielorussia dal 5 al 9 agosto.