BHP Billiton raddoppia l’utile nel 2010

25 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Bhp Billiton ha chiuso l’esercizio fiscale 2010 al 30 giugno con un utile netto pari a 12,7 miliardi di dollari, in rialzo del 116,5% rispetto al 2009. Le attese degli analisti erano per un profitto maggiore a 13,3 miliardi di dollari. In crescita del 5,2% i ricavi a 52,8 miliardi di dollari. Il colosso minerario è alle prese con un’offerta ostile per la canadese Potash, leader nel settore fertilizzanti.