BERNABE’: NESSUNA EMERGENZA ITALIA

23 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 23 feb – Meglio un chiarimento politico immediato che un governo sempre in bilico, ma la crisi dell’esecutivo non solleva nessuna emergenza-Italia. E’ il parere, affidato ad un’intervista al Sole 24 Ore, di Franco Bernabè, vicepresidente per l’Europa della Banca Rothschild e uno degli uomini d’affari italiani più attivi a livello internazionale. “In Italia – afferma Bernabè – non ci sono vere emergenze. I conti pubblici sono stati rimessi a posto e la ripresa economica è solida e duratura”. I mercati internazionali oggi percepiscono, riguardo all’Italia, l’immagine “di un paese che, sia pur faticosamente, sta recuperando credibilità e che in politica economica s’è messo in linea con i grandi Paesi europei”.