Beni Stabili rimbalza dopo collocamento

15 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di sole a Piazza Affari sulle azioni Beni Stabili, dopo che ieri la società immobiliare ha reso noto con una nota di aver completato l’operazione di collocamento privato di n. 134.802.004 azioni proprie detenute in portafoglio, pari al 7,04% del capitale sociale, ad un prezzo per azione pari a Euro 0,66, per un controvalore complessivo di circa Euro 89 milioni. Sulla borsa milanese le azioni del Gruppo stanno registrando in avvio una risalita di quasi due punti percentuali a 0,682 euro, rimbalzando dopo la perdita di oltre il 3% registrata la vigilia.