BENI DUREVOLI, BOOM DEI PRODOTTI DIGITALI

11 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 11 giu – Secondo i dati diffusi dalla società di ricerca GfK Marketing Services Italia, il mercato dei beni durevoli di consumo presenta due interessanti novità: il suo giro d’affari è cresciuto nel 2006 del 4, 7% rispetto all’anno precedente, toccando quota 22,5 miliardi di euro, ed il 75% di questa cifra deriva dal comparto dei prodotti della convergenza digitale, costituito dall’elettronica di consumo, fotografia e It. In particolare, l’area consumer electronics ha contribuito alla crescita del mercato con oltre 9 punti percentuali. La crescita è stata trainata dall’acquisto di apparecchi tv Lcd, che hanno registrato un aumento del 7,2%, di notebook +2%, e di navigatori portatili, +1,8%, seguiti da smartphone, lettori Mp3 e Mp4.