Benetton, in crescita ricavi e utile netto nel primo semestre

30 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Benetton Group ha esaminato ed approvato i risultati consolidati del primo semestre 2010. Lo si legge in una nota. L’utile netto raggiunge 40 milioni di euro (4,5% sui ricavi), rispetto a 29 milioni (3,2%) nel corrispondente periodo del 2009. Incide, a questo proposito, l’aumento dell’aliquota fiscale media. I ricavi netti di Gruppo nel primo semestre 2010, caratterizzato da una situazione economica ancora incerta in molti dei paesi di rilievo per il Gruppo, raggiungono 891 milioni di euro (+1% sul semestre di confronto, corrispondenti a 9 milioni). Il risultato operativo (EBIT), si attesta a 63 milioni di euro, in crescita rispetto a 43 milioni nel corrispondente periodo del 2009, con un’incidenza sui ricavi pari a 7,1%, rispetto al precedente 4,9%. L’indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2010 era di 508 milioni, in riduzione di 48 milioni rispetto al 31 dicembre 2009, evidenziando l’importante generazione di cassa del primo semestre.