Belgacom, tonica dopo i conti

26 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La società telefonica belga Belgacom, ha chiuso il quarto 2009 con un ebitda in rialzo a 1,97 miliardi di euro rispetto agli 1,91 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. I ricavi invece calano a 1,52 miliardi da 1,55. Ora Belgacom si attende una creescita del fatturato tra l’8-9% ed un Ebitda nel range 30%-31% dopo il 32,6% del 2009. Intanto sulla piazza di Bruxelles le azioni della compagnia stanno guadagnando lo 0,28% a 26,79 euro.