BEAR STEARNS CAUTA SU CISCO

18 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Bear Stearns ha dichiarato che il fatturato del colosso Internet Cisco Systems (CSCO – Nasdaq) si rivelera’ piatto, deludendo cosi’ le aspettative degli analisti di Wall Street che stimano un incremento degli ordini del 5%.

Bear Stearns ha aggiunto che non e’ il momento di acquistare aggressivamente l’azione, che sarebbe appetibile a un livello attorno quota $12.