Bce verso rialzo tassi gia’ ad aprile. Euro schizza verso 1,40

3 Marzo 2011, di Redazione Wall Street Italia

Bruxelles – La Banca centrale europea sembra orientarsi a un rialzo dei tassi di interesse in tempi brevi, forse già da aprile: la dinamica dei prezzi richiede una “forte vigilanza”, ha affermato oggi il presidente Jean-Claude Trichet, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo.

L’euro e’ subito volato fino a un massimo dall’8 novembre scorso di 1,3970 dollari dopo che il presidente della Bce, Jean Claude Trichet, ha affermato che un aumento dei tassi europei e’ possibile ad aprile.

Negli anni passati la Bce faceva ricorso a questo termine chiave, “forte vigilanza”, proprio un mese prima di procedere a aumenti dei tassi di interesse. In più, sebbene oggi abbia nuovamente confermato al minimo storico dell’1 per cento il costo del danaro, stavolta Trichet ha eloquentemente omesso di definire “appropriato” il livello attuale, termine che invece la Bce aveva utilizzato per tutta la fase di stabilità sui tassi.

Infine il numero uno della Bce ha avvertito che “sui prezzi i rischi sono al rialzo”. E che prevalentemente a causa dei rincari del petrolio i tecnici dell’eurotower hanno rivisto al rialzo le loro previsioni di inflazione: nella media del 2011 si attesterà tra il 2 e il 2,6 per cento, sul 2012 tra l’1 e il 2,4 per cento.

Intanto, la dinamica dell’attività economica nell’area euro “resta positiva”, secondo la Banca centrale europea, tanto che i tecnici di Francoforte hanno rivisto al rialzo le previsioni di crescita del Pil di Eurolandia sul biennio in corso. Ora per quest’anno stimano una espansione tra l’1,3 e il 2,1 per cento, mentre sul 2012 indicano un 0,8-2,8 per cento di crescita. Tre mesi fa prevedevano 0,7-2,1 per cento sul 2011 e 0,6-2,8 per cento sul 2012. I dati sono stati dal presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, durante la conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo. Tuttavia sulle prospettive di crescita “l’incertezza resta elevata”, ha precisato Trichet.