BCE: Trichet, importante Irlanda corregga deficit entro 2014

30 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Bce considera positivamente le misure adottate dal governo irlandese, ora è cruciale che riesca a riportare il deficit/pil sotto controllo entro il 2014 come programmato. Lo ha detto il presidente della Bce Jean-Claude Trichet. “Abbiamo preso atto di quanto annunciato e stiamo studiando questi interventi. Accogliamo con favore l’impegno degli irlandesi a correggere il deficit per riportalo sotto il 3% nel 2014. Per noi è importante questo impegno per la credibilità del Paese”.