Bce, deserta asta TAF in dollari a 7 gg

16 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nessuna richiesta è stata presentata oggi dalle banche per pronti contro termine in dollari a 7 giorni offerti dalla Bce ad un tasso fisso dell’1,17%. L’asta, che si è svolta questa mattina, prevedeva un importo minimo di partecipazione di 5 mln di dollari. Il tasso spot euro/dolalro era fissato a 1,2342.