BBVA conquista la turca Turkiye Garanti Bankasi

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La BBVA conquista la Turchia. La più grande banca spagnola ha infatti annunciato stamattina l’acxquisto di una partecipazione del 24,9% di Turkiye Garanti Bankasi per un valore di 4,2 mld di euro, un valore che offre uno sconto del 10% rispetto ai prezzi medi del titolo la scorsa settimana. La quota verrà rilevata per il 18,6% da General Electric e per il 6,3% dall’altro azionista di maggioranza Dogus Group. BBVA ha anche raggiunto un accordo con Dogus Group, che detiene una identica quota del 24,9%, per gestire congiuntamente l’Istituto. A tal proposito, il nuovo Board sarà composto da quattro membri di BBVA e quattro membri di Dogus Group, mentre il CEO sarà nominato congiuntamente da tutti i membri. BBVA ha dunque annunciato un aumento di capitale di 5 mld di euro, che prevede l’acquisto di azioni ad un prezzo di 6,75 euro ad azione, con uno sconto di quasi un terzo rispetto al prezzo del titolo venerdì.