Bayer, cresce spesa ricerca nuovi farmaci

2 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Bayer AG spende più di ogni altra casa farmaceutica tedesca per scoprire e sviluppare nuovi farmaci, dopo l’acquisizione di Schering AG, uno dei principali concorrenti, per 17 miliardi di euro in luglio. Lo ha detto oggi l’amministratore delegato Werner Wenning. Il colosso di Leverkusen, in Germania, destinerà 1,9 miliardi di euro a ricerca e sviluppo quest’anno, ha detto Wenning ai giornalisti, presentando una ricerca. La somma, che non comprende il budget di Schering per la ricerca, supera quanto ogni altra azienda del settore spende in Germania, ha spiegato.