BASICNET ANCORA FUORI DALLE CONTRATTAZIONI

4 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Basicnet è ancora ferma dopo essere stata sospesa a metà mattinata per eccesso di rialzo e guadagna un teorico 18,76%.

Archiviato il deludente capitolo dei mondiali di calcio, la società ha appena concluso un accordo di partnership con Golsport pty, leader nella distribuzione di articoli sportivi nel mercato australiano.

Basicnet sarà licenziataria per il marchio Kappa nei prossimi tre anni.

E’ stato anche rinnovato per altri tre anni l’accordo con Bangkok athletic, leader nel mercato delle attrezzature sportive in Thailandia.

Basicnet aveva toccato il massimo dell’anno a €3,01 il 13 giugno, quando l’Italia si era qualificata agli ottavi di finale.

La successiva eliminazione della squadra aveva coinciso con un brusco ripiegamento del titolo, che lo ha portato al minimo del
2002 a €0,742. Oggi il rimbalzo.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari