Basf, il 4° trimestre si chiude in utile

25 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La chimica tedesca Basf ha chiuso il quarto trimestre del 2009 con un utile netto di 455 milioni di euro rispetto alla perdita di 313 milioni registrata nello stesso periodo del 2008. Calano invece del 7,9% i ricavi a 13,2 miliardi di euro. “Dopo il calo drammatico della fine del 2008 e l’ulteriore inizio del declino nel 2009, l’utilizzo della capacità produttiva degli impianti di Basf si trovava a un minimo storico in gran parte del business” ha detto il presidente del Gruppo, Jürgen Hambrecht. “Abbiamo dimostrato che abbiamo la strategia giusta. Siamo quindi fiduciosi che riusciremo a rafforzare ulteriormente la posizione leader di Basf,” ha aggiunto.