BASF: ANALISI SETTIMANALE

20 Aprile 2004, di Redazione Wall Street Italia

Basf (PC 44.47)
Il titolo si è mosso in un canale rialzista dalla primavera 2003 fino al 22 marzo 2004.
La discesa dei primi mesi dell’anno ha riportato le quotazioni a testare in profondità il supporto dinamico a 39.50/40.00. Il successivo, forte, rimbalzo, ha poi allontanato i rischi di discese più profonde, verso 37.50.
Per le prossime sedute, finché le quotazioni si mantengono al di sopra di 43.00, sono possibili salite a testare la resistenza statica a quota 45.00 e quindi la trendline ribassista in essere dal 2000, in transito a 46.00/50, dove sono attese nuove vendite.

****************************

NB:
Il presente report dev’essere inteso come fonte di informazione e non può, in nessun caso, essere considerato un’offerta o una sollecitazione all’acquisto o alla vendita di valori mobiliari. Le informazioni contenute in questo studio sono frutto di notizie e opinioni che possono essere modificate in qualsiasi momento senza preavviso.

Ai sensi dell’art. 69, comma 1, punto c, del Regolamento Emittenti della Consob, Banca Sella segnala che potrebbe avere un proprio specifico interesse riguardo agli emittenti, agli strumenti finanziari o alle operazioni oggetto di analisi.