Barclays galvanizzata dai risultati 2009

16 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Partenza sprint a Londra per il titolo Barclays, che festeggia i buoni risultati del 2009 con un balzo di oltre otto punti percentuali. La banca inglese ha chiuso lo scorso anno con un utile più che raddoppiato a 9,393 miliardi di sterline da confrontarsi con i 4,382 mld dello scorso anno. L’utile pretasse ha evidenziato un incremento del 92% a 11,642 mld di pound, contro gli 11,31 mld del consensus. In forte calo il dividendo annuo a 2,5 pence dagli 11,5 pence del 2008. A dare slancio alle azioni dell’istituto di credito anche la notizia che il presidente del gruppo Bob Diamond ed il ceo John Varley hanno entrambe deciso di rinunciare al bonus per il 2009. Incandescente anche il comparto bancario europeo, che primeggia tra gli altri settori con un vantaggio per lo stoxx di riferimento di oltre due punti percentuali.