Barca beffato da “La Zanzara” ammette: “Pressioni continue da De Benedetti”

18 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – L’economista Fabrizio Barca, ex ministro del governo Monti, viene beffato dal finto Nichi Vendola de «La Zanzara» su Radio 24 e parla delle pressioni in questo senso ricevute dall’imprenditore Carlo De Benedetti, proprietario del gruppo Espresso: «É iniziata la sarabanda del paron della Repubblica. Lui non si rende conto che io più vedo un imprenditore dietro un’operazione politica più ho conferma di tutte le mie preoccupazioni».

«Nichi – dice ancora Barca pensando di parlare al vero governatore pugliese – è una cosa che è priva… non c’è un’idea, c’è un livello di avventurismo. Non essendoci un’idea, siamo agli slogan. Questo mi rattrista, sto male, sono preoccupatissimo perché vedo uno sfarinamento veramente impressionante, Nichi. Terzi, quarti, quinti, un imprenditore?».