Barber succede a Brutto nella carica di presidente di UPS International

26 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Dan Brutto, veterano di UPS da trentotto anni, nonché architetto della strategia internazionale dell’azienda negli ultimi cinque anni e mezzo, andrà in pensione alla fine di aprile. A Brutto, cinquantaseienne, succederà nel ruolo di presidente di UPS International Jim Barber, dipendente di UPS da 28 anni e attuale presidente di UPS Europe. Nel suo nuovo ruolo, il cinquantaduenne Barber entrerà a far parte del Comitato di gestione di UPS, composto dai dieci dirigenti di livello più elevato della società. “Dan personifica il concetto di leader globale, che sa cosa serve per avere successo sul palcoscenico mondiale”, ha dichiarato Scott Davis, presidente e amministratore delegato di UPS. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

UPSPeggy Gardner, 404-828-6051