BANK OF AMERICA SALDA IL CONTO COL GOVERNO

9 Dicembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Bank of America ha annunciato di aver completato il piano di rimborso da $45 miliardi ricevuti da Washington nei mesi scorsi sotto forma di aiuti governativi inerenti il piano TARP (Troubled Asset Relief Program).

Il rimborso e’ avvenuto attraverso la combinazione di contanti e la vendita di azioni per un controvalore di $19.29 miliardi. La banca americana aveva ricevuto dapprima $25 miliardi, subito dopo lo scoppio della crisi finanziaria alla fine dello scorso anno, seguiti da altri $20 miliardi subito dopo aver completato l’acquisizione di Merrill Lynch.

Il titolo ha archiviato la seduta di borsa a Wall Street in calo di due centesimi (-0.13) per poi accelerare nell’after hour, subito dopo la chiusura delle regolari contrattazioni.