Bank of America comunica i risultati finanziari registrati nel secondo trimestre del 2011

19 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Bank of America Corporation ha comunicato oggi una perdita netta di 8,8 miliardi di dollari, corrispondente a 0,90 dollari per azione diluita, per il secondo trimestre 2011, a confronto di un utile netto di 3,1 miliardi di dollari, corrispondente a 0,27 dollari per azione diluita, riferito ai passati 12 mesi. Con l’esclusione di alcune voci relative ai mutui e di altre voci particolari, nel secondo trimestre 2011 l’utile netto è stato di 3,7 miliardi di dollari 1, corrispondente a 0,33 dollari per azione diluita. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Gli investitori possono contattare:Kevin Stitt, Bank of America, 1.980.386.5667Lee McEntire, Bank of America, 1.980.388.6780I giornalisti possono contattare:Jerry Dubrowski, Bank of America, [email protected]