Banco de Espana, salgono richieste liquidità a Bce da banche nazionali

13 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Salgono a luglio le richieste di fianziamento alla Bce da parte delle banche spagnole, che tuttavia continuano ad avere difficoltà ad accedere alla liquidità. E’ quanto emerso in sintesi nel consueto report della banca centrale spagnola sui dati mensili di finanziamento da parte del credito spagnolo presso l’Eurosistema. Lo scorso mese, si legge nel rapporto del Banco de Espana, gli istituti iberici hanno chiesto alla Bce fondi per 140 mld di euro, in aumento rispetto ai 136 mld di giugno. L’accesso al credito è diventato meno difficle dopo la pubblicazione degli stress test di luglio.