BANCHE: UNICREDITO SMINUISCE CONTATTI CON COMMERZ

3 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Unicredito recupera dai minimi della seduta e si porta a €4,620 (-2,41%) dopo il comunicato che conferma i contatti a livello europeo, ma che smentisce l’esistenza di trattative particolari con eventuali partner.

“Unicredito è da tempo interessato a crescere in Europa e non ha mai interrotto il dialogo con i potenziali partner stranieri. Unicredito continua attivamente ad approfondire eventuali iniziative di sviluppo man mano che le opportunità si presentano, ma attualmente non esiste alcun progetto concreto”, precisa la banca di Piazza Cordusio.

Per quanto riguarda le voci di un take over su CommerzBank non c’è spazio all’ordine del giorno del Consiglio d’amministrazione in programma per l’11 settembre. “In ogni caso, nel ricercare opportunità di crescita, Unicredito Italiano continuerà a creare valore per gli azionisti in linea con quanto fatto fino a oggi”, precisa il comunicato.

(SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


PIAZZA AFFARI: UNICREDITO CEDE CON FORTI VOLUMI e anche PIAZZA AFFARI: MERCATO BOCCIA UNICREDIT-COMMERZ)