Banche sottotono, Mps corre sola

11 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In un panorama bancario nel complesso debole a Piazza Affari, in linea con l’andamento dell’intero settore a livello europeo, si mette in evidenza il rialzo di Mps dopo la conferma del giudizio hold, con target price di 1,4 euro per azione, da parte di Deutsche Bank. Le azioni dell’istituto stanno guadagnando infatti lo 0,69% a 1,166 euro. Tra le altre banche, Intesa Sanpaolo scivola dello 0,79%, Unicredit lo 0,49% e Ubi Banca l’1,57%.