Banche mondiali esposte per $2,5 trilioni verso l’Europa

14 Marzo 2011, di Redazione Wall Street Italia

ROMA – Tutte le banche del mondo hanno un’esposizione complessiva di $2,5 trilioni, pari a 2.500 miliardi di dollari, verso i debiti pubblici dei paesi in Europa, in particolare Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna. E’ quanto riporta la BRI, ovvero la Banca dei Regolamenti Internazionali.

Il paese che soffre l’esposizione maggiore, per lo meno in Europa, e’ la Germania, che ha acquistato in totale bond per 569 miliardi di dollari. Quando si parla di esposizione in questo caso ci si riferisce a quella sui derivati, su altri prodotti del credito, e altri strumenti di investimento.

Seconda e’ la Francia con $380 miliardi e terzo il Regno Unito con $431 miliardi. Una parte dell’esposizione britannica e’ in realta’ per conto di clienti mediorientali e asiatici. Le banche italiane non corrono troppi pericoli, con $81 miliardi, e sembrano le piu’ isolate dalla crisi che le circonda.

In generale la geografia del rischio varia enormemente. Gli istituti britannici e le relative unita’ controllate sono esposte per $225 miliardi in Irlanda, $152 miliardi in Spagna, ma quasi nulla in Portogallo e Grecia. La Francia e’ invece piu’ esposta verso la Grecia con $92 miliardi; un gruppo di banche del Benelux ha $180 miliardi di esposizione in Spagna, mentre le societa’ finanziarie iberiche hanno a loro volta $109 miliardi di esposizione in Portogalli.

A livello di rischio di default del debito sovrano, ultimamente i riflettori sono tutti puntati sulla Spagna. Ma attenti alla classifica che Bloomberg ha stilato raccogliendo i dati di CMA Datavision, ovvero basandosi sul valore dei cds (credit defualt swaps). Dalla classifica di evince che ci sono paesi che rischiano il default più della Grecia e di cui ultimamente si parla poco. L’Italia in questa classifica non c’e’, non e’ tra i paesi piu’ a rischio.

Di seguito la classifica in ordine crescente di rischio.

Spagna. Cds spread a cinque anni a 249,88

Romania. Cds spread a cinque anni a 278,46.

Croazia. Cds spread a cinque anni a 280,29.

Bahrein. Cds spread a cinque anni a 284,39.

Ungheria. Cds spread a cinque anni a 301,83.

Vietnam. Cds spread a cinque anni a 335,77.

Libano. Cds spread a cinque anni a 355.

Egitto. Cds spread a cinque anni a 374,17.

Dubai. Cds spread a cinque anni a 432,93.

Ucraina. Cds spread a cinque anni a 440.

Portogallo . Cds spread a cinque anni a 496,64.

Irlanda . Cds spread a cinque anni a 587,03.

Argentina. Cds spread a cinque anni a 590,81.

Grecia. Cds spread a cinque anni a 1033,93.

Venezuela . Cds spread a cinque anni a 1080,06.