BANCHE: FUSIONE INTESA-COMIT OPERATIVA DA MAGGIO

17 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La fusione tra Banca Intesa e Comit ha efficacia giuridica dal 1° maggio prossimo. Lo ha detto il presidente di Intesa Giovanni Bazoli.

A Piazza Affari Intesa cede lo 0,24% a 4,94 euro. Comit perde lo 0,11% a 7,01 euro.