BANCHE: CREDIT, UTILE 1° SEMESTRE A 583 MILIARDI

18 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Credito Italiano, scorporato da UniCredit alla fine dello scorso anno, ha chiuso il primo semestre 2000 con un utile a 583 miliardi di lire. Il Roe, indice di redditività del capitale proprio, è al 39%.

Il margine di intermediazione è a 2 mila 302 miliardi di lire e il risultato di gestione a mille 243 miliardi di lire.

Le spese amministrative ammontano a 1.034 miliardi di lire, dei quali 614 per il personale; le spese sono coperte dai ricavi da servizi, +118% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.