BANCA INTESA , ACCORDO CON IBM E TELECOM

9 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

In Borsa Banca Intesa si apprezza di un buon 3,38%. Il mercato premia l’accordo che l’istituto di credito guidato da Giovanni Bazoli ha stretto con Ibm e Telecom-Tin.it per consentire ai clienti l’accesso a Internet e all’e-commerce.

In sostanza, da aprile prossimo i clienti della
banca avranno a disposizione, come spiega il vertice di Intesa, “un pacchetto integrato, di facile utilizzo, ottenibile attraverso la propria banca, per dotarsi di personal computer di ultima generazione”.

Il pacchetto chiavi in mano comprende oltre al
più aggiornato hardware multimediale Ibm un servizio di installazione e garanzia a casa propria per tutto il periodo, l’attivazione alla connessione “premium” di Tin.it, un servizio
di assistenza help desk, e infine una locazione in 30 mesi.