BANCA INTESA IN FIAT CON VOTO PER IL 2,197%

14 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Banca Intesa detiene, direttamente e indirettamente, il 2,197% del capitale con diritto di voto di Fiat.

La quota nel Gruppo torinese è in parte detenuta come proprietà e in parte come pegno a fronte di finanziamenti concessi a clienti.

Lo si è appreso dalle recenti comunicazioni della banca alla Consob (Commissione di controllo per le società e la Borsa).