BANCA INTESA ENTRA IN OPENGATE

16 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il Gruppo Banca Intesa ha una quota del 3,323% in Opengate, detenuta per il 3,278% attraverso Caboto Sim.

Lo si rileva dalle dichiarazioni alla Consob (Commissione di controllo per le società e la Borsa).

Partecipazioni minime sono in portafoglio di altre società del Gruppo: Comit (0,014%), Cassa di risparmio di Biella e Vercelli (0,004%), Cariplo (0,007%) e Ambroveneto (0,02%).