Banca Francia, stima PIL 1° trimestre a +0,4% da +0,5%

8 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Banca di Francia ha rivisto al ribasso le sue stime di crescita del Prodotto Interno Lordo del primo trimestre. L’istituto centrale infatti nella sua indagine di febbraio, prevede una crescita del PIl dello 0,4 dal +0,5% della stima precedente, sottolineando il rallentamento della crescita dell’attività industriale. In calo anche l’indice sulla fiducia delle imprese a 102 da 104 del mese precedente.