BANCA DEL SALENTO: CON MPS QUALCOSA SI MUOVE

10 Dicembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Sembra muoversi qualcosa sul fronte della Banca del Salento e del Monte Paschi. Inaspettatamente ieri mattina si è svolto un incontro fra il direttore generale del primo istituto,
Vincenzo De Bustis, e il vertice del secondo istituto: il presidente Pierluigi Fabrizi e il direttore generale Divo Gronchi.

L’incontro ha preceduto una riunione del Consiglio di amministrazione di Mps, svoltasi nel pomeriggio di ieri, durante la quale è stato nuovamente vagliato il documento relativo all’acquisizione del 100% del capitale della Banca del Salento.

In particolare sarebbero stati analizzati alcuni aspetti, come la separazione della parte sportelli dalla parte innovativa (Banca 121 e negozi finanziari): questa vedrebbe fra l’altro il coinvolgimento della Banca Steinhauslin, controllata Mps attraverso la Bam.

Oggi si riunisce il Cda dell’Imi, che ha all’ordine del giorno anche l’acquisizione del Salento.