BANC OF AMERICA POSITIVA SU INTEL

5 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Banc of America è positiva su Intel Corp. (INTC – Nasdaq), sostenendo che il mercato delle schede madre crescerà in modo deciso nel secondo semestre 2002.

La banca d’affari ha raccomandato il titolo, sostenendo che il rapporto rischio/rendimento lo rende particolarmente attraente.

Intanto per il 6 giugno, alle 23,30 italiane, è attesa la conferenza stampa, in cui il leader mondiale nella produzione di chip, darà indicazioni sull’andamento del trimestre e sulle prospettive future.

Le stime di consensus relative al secondo trimestre sono di un utile di 15 centesimi per azione (Multex), in crescita rispetto all’utile di 12 centesimi per azione dell’analogo preriodo dell’anno scorso.

La società renderà noti i risultati trimestrali il prossimo 16 luglio (data da confermare).