Bénilde Escouboué si unisce alla Société Foncière Lyonnaise

23 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Bénilde Escouboué si è unito alla Société Foncière Lyonnaise (Paris:FLY) a capo del reparto Gestione delle acquisizioni e delle attività. Nel nuovo ruolo si occuperà del processo di strutturazione del portafoglio già in corso e della creazione di un approccio alla gestione del patrimonio a copertura dell’intero portafoglio. E’ anche responsabile dell’acquisizione e delle vendite. Fa parte del comitato per la gestione SFL. Bénilde Escouboué, 38, ha conseguito la laurea alla scuola commerciale di ESC Bordeaux e un MBA presso INSEAD. Ha una lunga esperienza nel settore delle proprietà, acquisita tra gli altri presso The Blackstone Group nella veste di gestore patrimoniale, dove ha lavorato per nove anni prima di passare a Natixis Capital Partners nel 2010 anche lì a capo della Gestione patrimoniale. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SFLNicolas ReynaudTel.: + 33 (1) 42 97 01 65n.reynaud@fonciere-lyonnaise.comINFLUENCESContatti media: Catherine MeddahiTel.: + 33 (1) 44 82 67 07c.meddahi@agence-influences.fr