AZIONARIO:PER INDIVIDUALI IL FONDO E’ GIA’ PASSATO

24 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Il continuo ribasso degli indici segnala una preoccupante indifferenza dei mercati azionari ai dati macroeconomici.

Gli investitori stentano a confidare in questi mercati instabili e volatili, condizionati dagli scandali contabili e dal nervosismo della situazione politica in medioriente.

Gli istituzionali questa settimana continuano ad allontanarsi dalle posizioni rialziste. I bullish sono infatti per Investors Intelligence calati al 40,8% dal 42,9% della settimana precedente.

Balzo in avanti invece per i rialzisti individuali consultati dall ‘American Association of Individual Investors (AAII), che passano al 45,7% dal 31,8% precedente.



























































POSIZIONE UNA SETTIMANA FA DUE SETTIMANE FA TRE SETTIMANE FA
dati raccolti da Investors Intelligence
Rialzisti 40,8% 42,9% 48,9%
Ribassisti 35,7% 34,7% 31,3%
Neutrali 23,5% 22,4% 19,8%
dati raccolti da American Association of Individual
Investors
Rialzisti 45,7% 31,8% 32,8%
Ribassisti 25,7% 33,6% 39,3%
Neutrali 28,6% 34,6% 27,9%
dati raccolti da Market Vanet
Rialzisti 26% 20% 19%