Azionario: non è così attraente almeno da una generazione

21 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – I mercati azionari non sono mai stati così attraenti, soprattutto nei confronti dei bond. E anche se l’avanzata, dagli inizi del 2009, è stata a dir poco notevole, le azioni continuano a riflettere uno scenario negativo in modo “non realistico”. Della serie, il loro valore dovrebbe essere decisamente più elevato rispetto a quello che le caratterizza.

La visione bullish arriva direttamente da un report firmato da due guru tra i più noti di Wall Street…

Gli utenti abbonati possono continuare a leggere l’articolo cliccando >>>[QUI]